La Fondazione La Rosa d'Argento, ONLUS costituita nel 1997 da Comune (60%) e Parrocchia (40%) di Ronco Briantino, è proprietaria dell' Azienda Rosa d'Argento aggiudicataria di un Fondo Regionale (FRISL) per la costruzione dell'immobile destinato ad ospitare una Residenza Sanitaria Assistenziale  con annesso Centro Diurno Integrato, regolarmente autorizzati ed accreditati.
Sulla base di un Contratto d'Affitto d'Azienda la gestione della stessa è affidata ad un gestore specializzato nel settore dell'assistenza agli anziani.
La R.S.A.dispone 22 camere con 44 posti letto (di cui 42 con contributo A.T.S. alla retta), suddivisi in due nuclei.
Il C.D.I. può accogliere fino a fino a 30 ospiti (di cui 20 con contributo A.T.S. alla retta).
L'Associazione Amici della Rosa d'Argento raggruppa i volontari che dedicano parte del loro tempo a varie attività di supporto e animazione.
L'Associazione ha anche curato il restauro conservativo della GESA VEGIA attigua alla struttura, l'antica chiesa parrocchiale del paese da decenni sconsacrata e abbandonata.